Installare composer sul server

Composer è un gestore di pacchetti molto utile per il linguaggio di programmazione PHP che fornisce uno standard per la gestione delle dipendenze e delle librerie.

Per scaricare e installare composer, accedere al terminale e lanciare queste righe di codice

php -r "copy('https://getcomposer.org/installer', 'composer-setup.php');"
php -r "if (hash_file('sha384', 'composer-setup.php') === '48e3236262b34d30969dca3c37281b3b4bbe3221bda826ac6a9a62d6444cdb0dcd0615698a5cbe587c3f0fe57a54d8f5') { echo 'Installer verified'; } else { echo 'Installer corrupt'; unlink('composer-setup.php'); } echo PHP_EOL;"
php composer-setup.php
php -r "unlink('composer-setup.php');"

Per comodità è meglio avere composer eseguibile globalmente

mv composer.phar /usr/local/bin/composer

Adesso è possibile richiamare composer da qualsiasi cartella

php composer.phar
Azioni disponibili del composet

si può anche cambiare il nome al file, che di default è composer.phar, utilizzando il comando –filename

php composer-setup.php --filename=composer

Adesso possiamo lanciare il comando in maniera semplificata

php composer

Non è inusuale trovare su Github istruzioni di download con la forma breve

Ricordati che è buona prassi, non modificare mai i file delle librerie esterne, ma di estenderle o creare classi override, perché al primo aggiornamento con il composer vi vedrete perdere tutto il lavoro

1
Lascia una recensione

avatar
 
1 Commenta la discussione
0 Risposte nella discussione
0 Followers
 
Commento con più reazioni
Hottest comment thread
0 Comment authors
Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Come installare il template avanzato di yii2 framework – Gomonkey
Ospite

[…] Per poter installare il framework sul proprio server, bisogna prima aver installato composer, se non lo avete ancora fatto e non sapete come fare potete leggere questo articolo. […]